vivere o niente :i testi

Testo Manifesto futurista della nuova umanità di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente:

La cosa più semplice Ancora più facile Sarebbe quella di non essere mai nati Invece la vita Arriva impetuosa Ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova Ti prego perdonami, ti prego perdonami Ti prego perdonami se non ho più la fede in te Ti faccio presente che È stato difficile Abituarsi ad una vita sola e senza di Te Mi sveglio spesso sai Pieno di pensieri Non sono più sereno Più sereno com’ero ieri La vita semplice Che mi garantivi Adesso è mia però È lastricata…di problemi Ho l’impressione che La cosa più semplice Sarebbe quella di non essere mai nati In fondo la vita È solo una scusa È lei da sola che ogni giorno si rinnova Ti prego perdonami ti prego perdonami Ti prego perdonami se non ho più la fede in te Ti faccio presente che Ho quasi finito Ho quasi finito anche la pazienza che ho con me Sarà difficile Non fare degli errori Senza l’aiuto di Di potenze Superiori Ho fatto un patto sai Con le mie emozioni Le lascio vivere E loro non mi fanno fuori

Testo Vivere non e’ facile di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Proprio non bastano Le mie scuse ormai mi annoiano Io sono qui e vivo come pare a me Oh yeeh Il fatto più strano e illogico È che nonostante che lo so Continuo a fare debiti Con me Vivere non è facile Sono fin troppo comodi I “non ho tempo sai” e gli “scusami” Quello che vuoi non lo sai nemmeno te Oh yeeh Il fatto più strano e illogico È che nonostante che lo so Continuo a farmi fottere Da me Vivere non è facile Sarebbe molto semplice Se almeno avessi un complice Col quale condividere Quest’avventura inutile Il fatto più strano e illogico È che nonostante che lo so Continuo a fare debiti Con me Vivere non è facile Sarebbe tutto semplice Se almeno avessi un complice Che mi facesse ridere Di tutte queste favole Il fatto più strano e illogico è che È che nonostante che lo so Non mi so Difendere Da me Vivere non è facile

Testo Starò meglio di così di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Ora vivo senza te E non sai quanto è triste per me Ho capito si Adesso so Quanto eri importante tu… però Ora sono uguale a me Non mi devo più sforzare di “essere” Ora sono qui Ora sono lì Ora posso anche perdermi Posso fare sai quello che voglio adesso sì Posso lasciare sai tutte le cose anche così non lo so però io starò meglio di così la la la ………. Cosa sono senza te Forse meno di niente perché Se non ci sei tu Se non sei più qui Io non ho più voglia di esserci Non lo so che cos’è Forse è che non mi importa di me Ora sono qui Ora sono lì Ora posso anche perdermi Posso fare sai quello che voglio adesso sì Posso lasciare sai tutte le cose anche così non lo so però io starò meglio di così la la la ……

Testo Dici che di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Dici che Vuoi parlare Che non puoi Aspettare Guarda su C’è anche il sole Vedi che Non si muove Dici che Vuoi cambiare Per amore Per amore Ma non sai Cosa dici Dopo poi Ti tradisci Guardati Sei un fiore Cosa vuoi Diventare Dici che Vuoi morire Per amore Per amore Ma l’amore è così Non è un progetto Non è mai come vuoi tu E l’amore è così È maledetto Non sai mai se durerà Ed è giusto così Non fa un difetto Tutto poi si aggiusterà E funziona così A questo mondo Si vedrà Ora qui Che facciamo Non lo so Ma ti amo Smettila Di parlare Lasciati Solo andare Vedi che Non si muore Per amore Per amore… E l’amore è così Non è un progetto Non è mai come vuoi tu E l’amore è così È maledetto Non sai mai se durerà E funziona così A questo mondo Tutto poi si aggiusterà Ed è giusto così Non fa un difetto Si vedrà

Testo Sei pazza di me di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Quando si viene al mondo sai In fondo si è predestinati ormai E se non ci credi bè Prova a vivere come me Io non so perché sono qui So solo che io devo esserci Ormai lo sai come me Che è qualcosa… più forte di te Non si può avere tutto sì Io voglio solo che mi dici che È vero che Tu vivi solo per me Dimmelo Tu vivi solo per me È vero che nei tuoi sogni In mezzo a tutti gli altri uomini Vero che Con me È più facile E ti farò far l’amore sai Come nessuno te l’ha fatto mai E resterò dentro di te Fino a quando vorrai piangere Imparerai che senza di me La cosa non è ripetibile Gli altri uomini ormai per te Sono sempre solo copie di me Non si può avere tutto si Io voglio solo che mi dici che È vero che Tu vivi solo per me Dimmelo Tu vivi solo per me È vero che quando dormi Io sono sempre nei tuoi sogni Vero che Sei pazza di me!! Io voglio solo che mi dici che È vero che Tu vivi solo per me Dimmelo Tu vivi solo per me È vero che nei tuoi sogni In mezzo a tutti gli altri uomini Vero che Sei pazza di me!!

Testo Vivere o niente di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Rivelerò Cose che nessuno sa di me E lo farò Solo perché tu non sai com’è Brividi Sento quando guardo I lividi Che han lasciato segni dentro Io non ho voglia più di fare finta che Che vada tutto bene solo perché “è” Guardami Io sono qui E te lo voglio urlare Io sto male Vivere o niente In fondo poi nemmeno sai perché Solo ti muovi Dentro questo spazio tempo e Lividi Vedi i tuoi ricordi Brividi Quando senti che sono già morti Io non ho voglia più di fare finta che Che vada tutto bene solo perché “è” Guardami Io sono qui E te lo voglio urlare Io sto male Io non ho voglia più di fare finta che Che vada tutto bene solo perché “è” Guardami Io sono qui E te lo voglio urlare Io sto male

Testo Non sei quella che eri di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Sai che cosa c’è Quelle come te Io non le sopporto soprattutto perché Prima dici qui Poi volevi lì Poi che non dovevo neanche fare così Io non so davvero cosa fare di più Tanto è poi sbagliato sempre tutto che ho Quando sono qui Vuoi che vada lì Quando non ci sono Dovrei esserci Quello che davvero non va bene tesòro È che tu non sei più quella che ho conosciuto… Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei no non sei davvero più Ogni volta che Parlo con te Sembra di parlare con un muro perché Non ascolti più Hai ragione tu Sei convinta sempre anzi sempre di più Io non so davvero cosa fare tesòro Tanto è poi sbagliato sempre tutto di nuovo Sai che cosa c’è Prendilo da te Io mi vado a fare un giro fuori Anche senza di te Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei no non sei davvero più Quella che eri… Quello che davvero non va bene tesòro È che tu non sei più quella che ho conosciuto… No non sei più quella che eri Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei no non sei davvero più Quella che eri… Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei quella che eri Non sei no non sei davvero più Quella che eri…

Testo Stammi vicino di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Non lo so dove andrò Ancora no Vado dove vai tu E ti seguirò Tanto non ho Altro da fare più Aspettavo te Da tanto tempo ormai Che quasi non ci credevo Che arrivassi Più Non lo so che cos’hai So cosa sei Quella che fa per me È destino ormai che io diventi Quello che fa per te Aspettavo sai Da tanto tempo ormai Che quasi Non ci credevo Però Non mi ero arreso Stammi vicino E ogni cosa vedrai Col tempo Tutto Arriverà Non mi freghi lo sai So cosa vuoi Ancor prima di te È deciso ormai E tu non puoi Più far senza di me Aspettavo te Da tanto tempo ormai Che quasi Non ci credevo Però Non mi ero arreso Stammi vicino E ogni cosa vedrai Che col tempo Tutto Si aggiusterà Domani… Faremo così Come fossimo solo io e te In questo mondo ipocrita Che non ha domani Stammi vicino E ogni cosa vedrai Che col tempo Tutto Arriverà Stammi vicino E ogni cosa vedrai Col tempo Tutto Si aggiusterà Non lo so dove andrò Ancora no Vado dove vai tu

Testo Maledetta ragione di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Ma che strana canzone “naviga” dentro di me… Non ci sono parole e non riesco a capire cos’è?!…. …..che vuole da me …..che vuole da me! …..che vuole da me!?! …..CHE VUOLE DA ME! Ma che strana ragione mi spinge a parlare di te!…. ….anche in questo momento che non stavo “suonando per te”! …….esci fuori da me …….esci fuori da me! ……. Maledetta canzone!……… ……. Maledetta ragione!……… …………………………………………. …………………………………………. ….ed è giusto che sia finita qui!

Testo Prendi la strada di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Prendi la strada che porta fortuna Prendi la via che fa più paura Prendi la cosa così La vita è dura! Non ti fermare davanti a niente Non ascoltare nemmeno la gente Non ti distrarre perché La vita è tua! E quando arriverà la domenica E sarà sempre colpa tua Avrai almeno la soddisfazione Di dire che sei stato un’ECCEZIONE Prendi la strada che porta lontano Scegli la via che ti prende la mano Non lamentarti perché La vita è dura! Non ti lasciare convincere Che nessun altro può scegliere Quello che è meglio per te La vita è tua! E quando arriverà la domenica E sarà sempre colpa tua Avrai almeno la soddisfazione Di dire che sei stato IL PEGGIORE Prendi la strada che porta fortuna Scegli la via che va sulla luna E non arrenderti mai La vita è dura! Non trascurare mai niente Non ascoltare la gente Non aspettare Godot La vita è tua! E quando arriverà la domenica E sarà ancora colpa tua Avrai almeno la soddisfazione Di dire che sei stato…… UN MASCAL…. un’ECCEZIONE

Testo L’aquilone di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

Non sono per le cose che finiscono Non compatisco quelle che non durano Non sono per le cose che ti lasciano All’improvviso “solo” Non amo questo mondo che si muove E che ogni giorno sembra anche migliore Non amo tutta questa frenesia Di cambiare Lo sai che si potrebbe stare per dei mesi Appesi ad un aquilone Guardando il cielo che si muove Ed il sole che muore Lo sai che non succederebbe niente Se anche non si sapesse un accidente Di quello che succede “in qualche posto” Dall’altra parte del mondo o dell’universo ….dell’universo! Ci sono delle cose che succedono Ci sono tante cose che non tornano Ci sono delle cose che “non possono” Eppure “sono”! Ci sono delle cose bellissime Che durano lo spazio di un secondo E poi tutta la vita dura un secolo …se sei fortunato?! Lo sai che si potrebbe stare sempre Appesi a quell’aquilone Guardando il mondo che si muove E la sera che muore Lo sai che si potrebbe fare senza Anche di tutta questa scienza Che ci fa stare così bene Eh..e chi la ferma più questa “benedizione” ….questa “rivoluzione”?!

Testo Eh ….già di Vasco Rossi dall’album Vivere o niente

eh…già sembrava la fine del mondo ma sono ancora qua ci vuole abilità… eh…già il freddo quando arriva poi va via il tempo di inventarsi un’altra diavoleria eh…già sembrava la fine del mondo ma sono qua e non c’è niente che non va non c’è niente da cambiare col cuore che batte più forte la vita che va e non va al diavolo non si vende si regala! con l’anima che si pente metà e metà con l’aria, col sole con la rabbia nel cuore con l’odio, l’amore in quattro parole io sono ancora qua eh…già eh…già io sono ancora qua eh…già ormai io sono vaccinato, sai ci vuole fantasia e allora che si fa? eh… già riprenditi la vita che vuoi tu io resto sempre in bilico più o meno, su per giù più giù…più su… più giù…più su… più su…più giù… più su…più giù… più su…più giù… più su… col cuore che batte più forte la vita che va e non va con quello che non si prende con quello che non si dà poi l’anima che si arrende alla malinconia poi piango, poi rido poi non mi decido cosa succederà? col cuore che batte più forte la notte ha da passà al diavolo non si vende io sono ancora qua eh…già eh…già io sono ancora qua eh…già eh…già io sono ancora qua io sono ancora qua eh…già eh…già

FONTE:http://singring.virgilio.it/album/vasco-rossi/vivere-o-niente/tracklist.html

vivere o niente :i testiultima modifica: 2011-04-04T20:23:00+02:00da alba-kiara81
Reposta per primo quest’articolo